Risorse

dal 26/08/2009

Home
Notizie flash

L’Athena perde per 2-1 contro il River Casale, ma esce a testa alta dallo stadio << Fossi >> di Buonconvento.

  • SPONSOR UFFICIALI USD ARAGONA
  • SPONSOR UFFICIALI USD ARAGONA
  • SPONSOR UFFICIALI USD ARAGONA

Aragona pronta a ripartire. Proficua riunione della dirigenza aperta all’ingresso di nuovi soci e collaboratori.

DIRIGENTI
ARAGONA CALCIO

Prima riunione ieri sera della dirigenza dell’Aragona convocata dal presidente Angelo Galluzzo per stabilire le linee programmatiche per la stagione sportiva 2015/2016. L’ingresso di nuovi soci e collaboratori è stato il primo punto discusso. In merito tutti sono stati concordi ad allargare la base societaria mettendo, se necessario, in discussione le cariche sociali. Il pensiero del Presidente. << Ben vengano nuovi soci e sono disponibile a qualunque soluzione per il bene dell’Aragona – ha detto il presidente Galluzzo – a noi interessa fare bene per portare avanti un progetto che al primo posto deve guardare ai giovani. Ripeto serve l’apporto di tutti >>. In società si profila il ritorno di qualche vecchio dirigente e di alcuni nuovi soci o semplici collaboratori che hanno manifestato l’intenzione di contribuire alla causa dell’Aragona. Prima squadra. In linea di principio la formazione biancazzurra sarà costruita, in piena sintonia con il riconfermato tecnico Pino La Bianca, che a meno di clamorose sorprese dovrebbe sulla panchina dei biancazzurri e punterà molto sulla linea verde con una rosa calciatori composta da 8 “cosiddetti grandi” e 12 giovani di cui almeno 8 della categoria Juniores 96 - 97 - 98 e 99. Con il tecnico bagherese ci sarà un incontro per definire ogni aspetto questo fine settimana.

Adesso parliamo di eventuali conferme di calciatori della passata stagione, questo il pensiero del ds Galluzzo. << Una squadra che ha fatto bene va confermata in blocco – dice il ds Demetrio Galluzzo – ma è chiaro che ci dobbiamo sedere con ognuno di loro per trovare un nuovo accordo, che deve essere adeguato alle nostre risorse economiche. Se ci saranno dei divorzi questo dipenderà quasi esclusivamente  da un mancato accordo, perché non ci stancheremo mai di ringraziare i calciatori per quanto hanno fatto la passata stagione, fermo restando che la società ha onorato gli impegni >>.

Si è parlato anche di riorganizzazione del settore giovanile. << Sotto questo punto di vista è stata una stagione negativa – dice Peppe Caltagirone – pertanto dobbiamo dare una decisa sterzata. Abbiamo avviato dei contatti per una fattiva collaborazione con la scuola calcio Athena, un esempio di organizzazione e alta qualità tecnica per un settore molto delicato come quello dei ragazzi >>. Sede Sociale. L’Aragona calcio avrà una nuova sede sociale in via Salvatore La Rosa. I locali, con la fattiva collaborazione del designer Carmelo Mulone, che sta redigendo un piccolo progetto, saranno  sistemati e arredati grazie al lavoro di alcuni tifosi con del materiale riciclato. La sede sociale sarà dotata di una reception, una sala riunioni, una segreteria e uno spazio per le interviste. Stadio Comunale. La società ha chiesto all’amministrazione comunale la manutenzione dei locali spogliatoi e in particolare della sistemazione dei servizi igienici e una imbiancatura dei locali prima dell’inizio della preparazione pre campionato che inizierà la prima settimana di agosto.

Tonino Butera

 

Allievi Nazionali Poule Scudetto Final Six Athena sconfitto ma a testa alta. Si torna a casa dopo una esperienza fantastica.

ATHENA CONTRO
IL RIVER CASALE

Athena  1          River Casale  2

Athena: Sarcuto (1’ st Moncada), Mazza , Maglio (35’ st Milazzo), Rotulo, Contino, Grassadonia, Giarrusso (25’ st Crapanzano), Ferraro (20’ st  Sicurella), Cacciatore (10’ st Caruso), Alba (35’ st Vaiana), Musmeci (1’st Fanara). All. Privitera.

River Casale Chieti: Capone, Buccella, Cuoco, Petrucci, Bifari, Di Carlo, Finocchio, Barbarossa, Cocchini, Grasso, Di Criscenzo (1’ st Di Pasquale). All. Marchetti.

Arbitro: Catastini di Pisa.

Reti: 5’ st Cocchini, 30’ st Di Pasquale, 37’ st Sicurella.

Buonconvento (SI). L’Athena perde per 2-1 contro il River Casale, ma esce a testa alta dallo stadio << Fossi >> di Buonconvento. La squadra di Totò Privitera rispetto al match di ieri perduto malamente contro l’Alzano ha giocato una grande partita e la sconfitta non rende per niente giustizia ai ragazzi di Gero Falci, che meritavano di gran lunga il successo. In qualche occasione anche l’arbitro ha lasciato a desiderare, negando due netti calci di rigore, il primo su atterramento di Fanara e l’altro su un nettissimo fallo di mani. Cinica invece la squadra piemontese che ad inizio ripresa riusciva ad approfittare di un errore difensivo e con Cocchini si portava in vantaggio. L’Athena non ci stava pressava il River nella sua metà campo, ma era decisivo un ottimo intervento del portiere Capone su una splendida punizione a giro di Riccardo Rotulo. Dal possibile pareggio si passava al 2-0. Al 30’ Di Pasquali sfruttava un rimpallo e aiutandosi con un braccio si aggiustava la sfera e superava Moncada, Al 37’ ci pensava il solito Sicurella a dimezzare lo svantaggio mettendo dentro di testa una punizione di Rotulo. Il forcing finale dell’Athena era lodevole ma non portava al pareggio. Il rammarico era grande, non sarebbe cambiato nulla, ma i ragazzi di Giovanni Sorce, almeno nell’ultima partita della << Final Six >> Nazionale uscivano dal campo a testa alta. Domani il ritorno della comitiva ad Agrigento dopo una esperienza in fondo bellissima, vissuta con intensità e rimarrà scolpita nei cuori di tutti. Arrivare alle finali nazionali non è da tutti giorni e questi ragazzi sono stati in grado di scrivere una bella pagina di storia del settore giovanile della nostra provincia.

Tonino Butera

 

 

IL RIVER CASALE

 

 

 

In bocca al lupo Athena !! La squadra è in viaggio per raggiungere Chianciano Terme.

I GIOCATORI CON IL PRESIDENTE GERO FALCI ALLA PARTENZA

Grande allegria ed euforia per gli Allievi dell’Athena Agrigento, che alle 20,30 in punto sono partiti in pulman dalla frazione di Fontanelle per raggiungere la località toscana di Chianciano Terme dove da martedì si svolgerà la Final Six per l’assegnazione dello scudetto nazionale della categoria Allievi.

Leggi tutto...

 

Athena Allievi prosegue la preparazione in vista della Final Six di Chianciano. Nel triangolare gli agrigentini incontreranno Alzano Cene Bergamo e River Casale Chieti

Privitera e Costantino dirigono un allenamento

Agrigento. Neanche il tempo di tirare il fiato e godersi il successo di Potenza, che gli Allievi dell’Athena Agrigento, già da martedì scorso, hanno ripreso la preparazione in vista della Final Six Poule Scudetto, che si svolgerà a Chianciano Terme a partire da martedì 23 giugno. Dal sorteggio le sei squadre qualificate sono state divise in due gironi. L’Athena nel  girone di competenza avrà come avversari i bergamaschi dell’Alzano Cene e i marchigiani del River Casale di Chieti. Chi farà più punti al termine delle due partite accederà alla finalissima per l’assegnazione dello scudetto della categoria Allievi dilettanti. La squadra di Totò Privitera scenderà in campo martedì 23 giugno per affrontare l’Alzano Cene allo stadio “ Marino Maccari “ della cittadina termale. Sarà una trasferta ancora più dura e impegnativa per i ragazzi della scuola calcio di Giovanni Sorce e Gero Falci, che dopo Potenza dovranno allungare di gran lunga il percorso per arrivare in provincia di Siena. La comitiva dell’Athena partirà in pulman nella serata di domenica e all’arrivo a Chianciano Terme alloggerà presso l’Hotel Patria. << Sarà una esperienza bellissima a prescindere da come andrà a finire – dice il tecnico Totò Privitera – ci stiamo allenando bene e grazie all’aiuto del preparatore dei portieri Giovanni Costantino i ragazzi anche fisicamente stanno bene >>. Dopo l’infortunio al ginocchio si è allenato con i compagni l’attaccante Stefano Caruso, che torna ad essere disponibile. << Ci tengo molto a dare il mio contributo – dice il bomber di Cianciana – ho iniziato i play off e adesso voglio vivere questo sogno assieme ai miei compagni, ma stavolta non dalla tribuna, ma sul campo magari partendo dalla panchina >>.

Tonino Butera

 

 

 

Allievi Athena il sogno continua battuto il P3 F per 6 a 2 adesso è Poule Scudetto e Final Six a Chianciano Terme.

LA FESTA A
FINE PARTITA

Una super Athena espugna per 6-2 lo stadio “ Alfredo Viviani “ di Potenza e vola alla  Final Six di Chianciano Terme dove sarà assegnato lo scudetto nazionale della categoria Allievi. La squadra del presidente Gero Falci e del dg Giovanni Sorce, allenata da Totò Privitera in svantaggio 2-0 ha avuto orgoglio da vendere accorciando le distanze con il difensore Amedeo Mazza e pareggiando con Gabriel Musmeci. Prime del riposo il micidiale uno due che porta le firme di Emanuele Alba e Giovanni Giarrusso. Sul 4-2 nella ripresa Contino e compagni giocano sul velluto e realizzano altre due reti con Ferraro e Musmeci.

Tonino Butera

 

 

 

Gli Allievi dell’Athena in viaggio verso la Basilicata. Domani la sfida dei play off Nazionali contro il P3 F Potenza.

GLI ALLIEVI DELL'ATHENA IN VIAGGIO PER POTENZA

Dopo tanta attesa sta per arrivare la fatidica data del 14 giugno per i Campioni Regionali Allievi dell’Athena Agrigento, che domani mattina, fischio di inizio fissato per le 10,30, allo stadio “ Alfredo Viviani “ affrontano i pari grado del P3 F Potenza per l’ultima partita del triangolare Interregionale cui è stato protagonista anche il Cariati ormai tagliato fuori per la qualificazione alla Final Six di Chianciano Terme.

Leggi tutto...

 
Altri articoli...

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 120

Prossimi Incontri
Chi è online
 1 visitatore online

CAMPAGNA

SCENDIAMO TUTTI IN CAMPO

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information